Tag: hospice

Immagini nella cura e nella formazione: The Perfect Circle

  VIII. The Perfect Circle. Do not go gentle into that goodnight   Un film documentario girato in un hospice, che racconta due storie d’amore e la possibilità di dare un nuovo senso al vivere.… Read More

The Perfect Circle, la buona morte e le DAT. Con Maria Angela Gelati, tanatologa.

Maria Angela Gelati, storica, tanatologa e blogger del Fatto Quotidiano, ha pubblicato sul suo blog Rumore del Lutto un’intervista a Claudia Tosi. Questa è la seconda parte:  • Oggi stai portando The Perfect Circle in Italia… Read More

Una bella chiacchierata con Maria Angela Gelati, tanatologa, su The Perfect Circle

Maria Angela Gelati, storica, tanatologa e blogger del Fatto Quotidiano, ha pubblicato sul suo blog Rumore del Lutto un’intervista a Claudia Tosi. Scrive: Claudia è nata a Rolo (Reggio Emilia) nel 1970, d’estate, la sua… Read More

“A modo mio”. Due parole sulla Legge sul Fine-Vita.

Non troppo tempo fa sono stata ad un corso di formazione sulle cure palliative che iniziò con “My Way” di Frank Sinatra. “Ora che la fine è vicina e io sono di fronte al sipario… Read More

“E adesso come faccio ad andare avanti?”.

All’incontro Cinema e Thanatos, sedevo al tavolo dei relatori assieme al professor Gelsi, esperto di cinema, Maria Angela Gelati, tanatologa, e a Nicola Ferrari, psicopedagogista che svolge attività di sostegno alle persone in lutto, nell’Associazione… Read More

Aiutare gli altri è aiutare anche se stessi

Mi hanno sempre dato sui nervi quelli che mi compativano perché mi prendevo cura di mia madre. Come se farlo fosse un fardello, non un piacere. Invece a me piaceva, era un momento che ritagliavo tutto… Read More

Di cosa parliamo, quando parliamo di una legge sul fine-vita?

Il 4 aprile, mi sono ritrovata in Parlamento, accanto alla vice-Presidente della Camera, On. Sereni, di fronte ad un drappello di parlamentari della commissione Affari Sociali, altri parlamentari, un nutrito numero di professionisti e volontari… Read More

Come faccio a far stare la malattia e la morte dentro alla vita?

elisabetta ritratto

“All’inizio avevo un approccio un po’ ideologico e ho preso delle “botte” notevoli. Ora, invece, non do niente per scontato, mi faccio guidare dalla curiosità. Cerco di capire chi sia il paziente, quale la sua… Read More